CRM e Startup: l’esperienza di Edoardo Ribichesu di Realisti.co con Sellf

CRM e Startup: l’esperienza di Edoardo Ribichesu di Realisti.co con Sellf

Edoardo Ribichesu è ideatore e fondatore di Realisti.co, startup nata nel 2016 e diventata la prima piattaforma per la creazione di visite virtuali 360 per il mercato immobiliare con lo scopo di migliorare l’esperienza di chi cerca casa, facendo risparmiare più tempo possibile sia all’acquirente, sia all’agente immobiliare che, in soli 10 minuti è in grado di realizzare un virtual tour di un appartamento di circa 100 mq. Premiata nel 2017 come “Miglior Progetto Innovativo” al Real Estate Awards 2017, Realisti.co conta su un team commerciale formato da 4 agenti che operano in Italia e Spagna.

All’inizio della nostra attività avevamo bisogno di un CRM che ci permettesse di gestire e al tempo stesso motivare i nostri venditori nel raggiungere i risultati e durante la fase di ricerca sono venuto a conoscenza di Sellf.

Confrontandolo con altri CRM, ci ha colpito subito l’estrema semplicità d’utilizzo, il focus sull’uso da mobile e soprattutto la gamification fornita dalla modalità di visualizzazione degli obiettivi, sia giornalieri che mensili. Alcuni membri del team venivano dall’esperienza nelle loro precedenti attività con altri CRM, che però erano sentiti più come strumenti pesanti, che costringevano il venditore a lunghe attività d’inserimento dati e ad altrettanto lunghe sessioni di lettura ed interpretazioni di lunghissimi report complessi. Sellf invece è smart, offre uno sguardo immediato su come stiamo raggiungendo i nostri obiettivi e fa da Runkeeper per le nostre attività, dandoci esattamente lo stato delle nostre performance.

I nostri commerciali più esperti hanno notato fin da subito le potenzialità dello strumento mentre chi ha iniziato la propria attività utilizzando solo Sellf, difficilmente ne potrà fare a meno in futuro, dal momento che è diventato una parte attiva e importante della routine quotidiana.

Per farti un esempio, la nostra rete è divisa in due squadre, una in Italia e una in Spagna e mentre per quel che riguarda le attività dei commerciali italiani ho sempre la situazione sotto controllo, per scoprire l’andamento della giornata dei colleghi spagnoli aspetto la ricezione della mail serale di riassunto che invia Sellf, tanto che la ricezione del report è diventato un vero e proprio momento di confronto per tutto il team!

In questo modo il CRM diventa un modo per unire entrambe le squadre e permettere loro di confrontarsi, vedendo ed imparando le differenti strategie applicate per chiudere una trattativa: grazie ai dati che ci vengono forniti possiamo individuare quali leve hanno funzionato di più, quali clienti hanno reagito meglio sul mercato spagnolo e applicare le stesse strategie su quello italiano (o viceversa).

Utilizziamo Sellf ormai da giugno 2016 e a distanza di un anno e mezzo il giudizio è più che positivo, sia dal punto di vista dei risultati che da quello della facilità d’introduzione nella rete vendita. Abbiamo scelto la vostra piattaforma a partire dal giorno uno delle nostre attività ed è diventata una parte integrante della nostra metodologia di lavoro, al punto che il problema della percezione del CRM come strumento di controllo che altre reti con altri software vivono spesso, da noi non esiste.

Sellf ci ha reso più facile gestire e monitorare il nostro processo di vendita e tutte le fasi della nostra sales pipeline ed è effettivamente il Runkeeper delle vendite. Ogni sera, quando riceviamo la mail dei risultati siamo ansiosi di sapere come è andata la giornata e la mattina seguente sappiamo esattamente da dove cominciare. Questo è ciò di cui hanno bisogno imprenditori, manager e team di vendita.

Grazie Edoardo per la fiducia riposta in Sellf e in bocca al lupo a tutto il team di Realisti.co! 

BusinessTrial