5 comandamenti per rendere il tuo team vendite il più efficace di sempre

5 comandamenti per rendere il tuo team vendite il più efficace di sempre

Questo post è scritto per Sellf da Lara Milani, esperta in web marketing, content marketing e comunicazione.

Quali sono i segreti che rendono una rete vendite vincente? Ti sarai posto anche tu questa domanda almeno un paio di volte, pensando alla tua squadra e a come renderla migliore per incrementare le vendite. Ogni anno per questo motivo vengono spesi milioni ed una quantità incalcolabile di ore in workshop e programmi di team working per fare entrare la squadra in un mood positivo e soprattutto aumentare la produttività e le vendite, ma basta seguire queste 5 regole per rendere il team vendite il migliore di sempre!

1) Abbi fiducia nel tuo team

La fiducia è in assoluto il punto cardine degli ambienti di lavoro eccellenti. Innanzitutto, devi ottenere la fiducia dei tuoi venditori nei tuoi confronti, come? Rispettando tutti i tuoi dipendenti e collaboratori equamente, sii sincero e abbi un rapporto familiare con loro, vedendo questo rapporto nei loro confronti si apriranno e saranno altrettanto sinceri e riporranno in te maggiore fiducia di quella che magari già hai.

Inoltre, la fiducia all’interno dell’azienda va di pari passo con le KPI aziendali, facci caso, nei momenti in cui si è registrato un calo di fiducia da parte dei tuoi venditori si sono registrate minori entrate! Se comprenderai la relazione tra gli obiettivi di business e la fiducia che i tuoi dipendenti e collaboratori ripongono in te e nell’azienda saprai anche come migliorare i rapporti.

Quindi abbi fiducia nel tuo team, dalle persone con più esperienza a quelle invece alle prime armi in questo mestiere; le persone che contano più esperienza meritano la tua fiducia perché conoscono le dinamiche del mestiere e magari lavorano con te da tempo, ed i “novellini” meritano la tua fiducia per avere il giusto slancio nell’attività e riuscire così a conseguire i migliori risultati.

2) Il tuo obiettivo è il loro obiettivo

Il risultato finale è ciò che la tua rete vendita ottiene, se le vendite non sono quelle prospettate possono esserci due motivi: difficile stare al passo nel raggiungimento degli obiettivi, e un buon CRM mobile per il tuo team in questo caso sarebbe un vero toccasana (ti consigliamo di dare un’occhiata al perché un agente di vendita non può fare più a meno di un CRM mobile  ), oppure, l’obiettivo aziendale non è chiaro o non è condiviso.

E qui entra in gioco la tua capacità di motivazione e vendita; devi essere in grado di far identificare i tuoi venditori con i risultati che devono ottenere, far sì che il tuo obiettivo sia il loro obiettivo e che come te siano disposti a tutto per raggiungerlo, perché quel risultato non è di importanza vitale solo per te, ma anche per loro.

Se saprai renderli parte integrante sia della vision che della mission aziendale, quello che vedi tu lo vedranno anche loro e sapranno dare il 100% di se stessi per gli obiettivi.

3) Premia e stimola i tuoi venditori

E’ fondamentale premiare tutti i dipendenti e collaboratori che portano a casa gli obiettivi, questo è un degno riconoscimento nei loro confronti per ciò che hanno fatto per l’azienda ma è di altrettanta importanza riconoscere la passione nel lavoro da parte di tutti i tuoi venditori, premiare la crescita di professionalità e gli sforzi per conseguire l’obiettivo, ringraziali per la loro dedizione, incentivali ulteriormente e chiedi loro cosa tu possa fare meglio per aiutarli a migliorare e a crescere.

Premia nel giusto modo coloro che hanno raggiunto gli obiettivi, e poni anche degli obiettivi intermedi, degli step da perseguire per raggiungere quello unico e finale, in modo che tutti siano incentivati a dare il proprio meglio ed abbiano durante tutto il percorso le giuste compensazioni ed i giusti stimoli ma la cosa fondamentale è incentivare il gioco di squadra; poni degli obiettivi che solo assieme ad altri colleghi possono raggiungere, questo migliora i rapporti del tuo team e diminuisce lo stress, vuoi sapere perché? Chi è maggiormente coinvolto dal proprio lavoro e vive in un ambiente collaborativo dove i colleghi si supportano a vicenda, è meno esposto ai rischi di stress derivanti da un lavoro molto impegnativo.

4) Formazione continua

Questo punto è la conseguenza naturale del punto precedente. La formazione si sa, è un qualcosa di fondamentale sia fuori ma soprattutto all’interno dell’azienda e ancor di più nella propria rete vendita che nell’era digitale in cui viviamo, dove ogni secondo c’è una novità, deve tenersi costantemente al passo coi tempi, con le nuove tecnologie, nuove modalità di vendita e nuovi modi di conseguire gli obiettivi (per questo ci siamo anche noi di Sellf!)

Diventano così altrettanto fondamentali per il proprio team corsi di formazione costanti durante l’arco dell’anno, non solo per aggiornamenti nel proprio settore; rendili stimolanti e divertenti, vedrai che il tuo staff non vedrà l’ora di partecipare alla prossima riunione! Le persone hanno bisogno di costanti nuovi stimoli e metodi anche per affrontare nel modo più corretto qualsiasi tipo di cliente e contrattazione, per esempio implementando le loro tecniche di motivazione e gestione, in questo modo le figure senior implementeranno il loro metodo con delle nuove tecniche diventando ancora più efficaci mentre le nuove figure acquisiranno maggiore sicurezza in loro stessi ed in entrambi i casi sapranno portare a casa maggiori risultati.

5) Divertiti e divertitevi

Siete una squadra e il segreto di qualsiasi squadra che funziona è divertirsi. Il lavoro non deve essere visto e vissuto come un peso che toglie il respiro e la vita, non deve essere un conto alla rovescia per scappare via a fine giornata alla Fred Flintstone! Il lavoro deve portare soddisfazioni non solo per gli obiettivi raggiunti ma anche per i rapporti umani, lo stare bene con i propri colleghi e collaboratori, il confrontarsi e l’aiutarsi.

Puoi cominciare tu per primo! Abbi un atteggiamento positivo anche di fronte a difficoltà e problemi, sii cordiale e ascolta le preoccupazioni del tuo team, cerca di trovare con loro delle soluzioni ma soprattutto cerca di sollevar loro il morale, fa vedere il lato positivo delle cose nella negatività.

Questo comportamento è fondamentale, anche e soprattutto tra colleghi venditori, perchè vedendo che ci si preoccupa per il team, non solo ci sarà tutta la volontà di aiutare ed aiutarsi in caso di difficoltà, ma aumenterà l’entusiasmo per il lavoro e  per la squadra. Ciò che fanno deve essere una sfida divertente che permette di crescere, di far carriera e di stringere rapporti veri con i colleghi e con i clienti. Permetti inoltre al tuo team di sviluppare le loro passioni, sapranno solo che arricchire il gruppo di nuova linfa che aiuterà a migliorare le vendite!

 

Infine un ultimo suggerimento è sicuramente quello di incontrarsi con la propria rete vendita anche al di fuori dell’ambiente di lavoro, per formare una squadra più carismatica, per conoscersi meglio e soprattutto per instaurare un rapporto cordiale e di amicizia.

Alla fine, come avrai potuto vedere, c’è un unico filo conduttore in questo articolo che hai appena letto: i rapporti umani con i propri collaboratori e colleghi, questo è il più grande segreto per vendere alla grande!

BusinessTrial