Perché dovresti usare un CRM di vendita nella tua azienda

Perché dovresti usare un CRM di vendita nella tua azienda
Gestione Trattative

Questo articolo è stato scritto per Sellf da Marco Rasi, Executive Manager de “Il commerciale – The Salesman. The italian social selling company “, esperto di reti di vendita, ha una lunga esperienza come responsabile vendite e aiuta a sviluppare le nuove reti commerciali.

Nell’era del cliente, se una azienda vuole avere qualche possibilità per riuscire ad allineare il proprio processo di vendita con il processo di acquisto del cliente, deve dotare la propria forza vendita di strumenti che siano in grado di fornire tutte le informazioni necessarie ad elevare la propria proposizione, tra le mille disponibili, al prospect o cliente e lo deve fare al momento giusto, nel luogo giusto, per il target giusto, con la soluzione giusta.

Certo esistono ancora, e sono molte soprattutto in Italia, le aziende che si affidano alla azione tradizionale del venditore per smarcare e coprire tutti questi aspetti.

Non importa quante ore, giornate saranno necessarie, in fondo il venditore cosa altro ha da fare che trovare i clienti giusti per portare a casa l’obiettivo assegnato?

Beh, una cosa ci sarebbe, vendere.

Se si fa un raffronto fra le ore/giornate passate a fare ricerca, selezione ed organizzazione di informazioni, che sono utili alla qualificazione, valutazione e proposizione del primo contatto ad un potenziale cliente, e le si raffronta con il costo di acquisizione di un sistema CRM che in pochi minuti riesce a fornire le stesse informazioni, reperibili oggi via rete e con integrazione a connessioni social professionali, ci si rende conto che il tempo dei propri venditori può diventare molto più redditizio se impegnato nella azione di vendita presso il prospect o cliente.

Quando si parla di CRM infatti si parla del cuore della vendita. Curare la relazione con il cliente è da sempre uno dei pilastri della vendita.

Con la tecnologia oggi disponibile è possibile farlo senza soluzione di continuità, ovunque, e con una affidabilità delle informazioni molto elevata.

La qualità delle informazioni che vengono inserite nel sistema CRM rende infatti l’azione di vendita puntuale ed efficace, fornisce al prospect o cliente l’immediata percezione che il tempo che viene speso nel valutare quanto proposto dal venditore è effettivamente ben speso, perché orientato ai suoi risultati di business.

Quando fornite ai vostri venditori un sistema CRM, non li dotate solo di un sistema in grado di semplificare la ricerca e la classificazione delle informazioni su prospect e clienti, non state imponendo un sistema per essere controllati ma, state fornendo loro un sistema per supportare le loro azioni quotidiane, garantire l’allineamento di ogni iniziativa al processo di vendita e di comunicazione aziendale.

Non siete ancora convinti ? Ecco alcuni punti che l’adozione di un sistema CRM migliorerà nella vostra azienda:

  • Univocità di informazioni

il CRM fornisce un database centralizzato che razionalizza le informazioni dei vari reparti aziendali coinvolti nel processo di vendita evitando fraintendimenti, duplicazioni e perdita di tempo;

  • Riduzione dei costi 

conseguente alla razionalizzazione delle informazioni in un unico contenitore, i vantaggi di fornire a più reparti aziendali informazioni strategiche e puntuali per svolgere la propria attività ottimizza le azioni di ognuno;

  • Azioni precise e qualificate

con una adeguata impostazione del CRM sia le vendite che il marketing potranno operare in sintonia e automatizzare la comunicazione aziendale sulla base dei comportamenti di prospect e  clienti ottimizzando processi e risultati;

  • Essere sempre pronti

la diffusione dei dispositivi mobili, smartphone e tablet, sta cambiando i paradigmi di comunicazione nostri e dei nostri clienti. I CRM di oggi devono poter essere fruiti in movimento, sempre, ovunque ci sia o meno possibilità di connessione. Questa condizione renderà evidente e tangibile al vostro cliente di poter contare su un partner sempre disponibile ed alla vostra forza vendita di non perdere mai più nessuna opportunità;

  • Favorire il coaching

con un sistema CRM usato quotidianamente dalla forza vendita il sales manager avrà tutte informazioni per poter intervenire a supporto delle sue persone sul campo, definire insieme a loro quali siano le iniziative su cui prestare maggior attenzione e come superare i colli di bottiglia.

 

Le migliori soluzioni di CRM oggi sono quelle che privilegiano l’azione del venditore in movimento. Rendere disponibili su smartphone e tablet le informazioni, che una volta era necessario recuperare dal back office rientrando in ufficio,  semplifica la vita e incrementa la produttività della forza vendita a tutto vantaggio del risultato.

Allora siete convinti che un CRM sia necessario per la vostra azienda?