10 azioni da fare ogni giorno per raggiungere il successo

10 azioni da fare ogni giorno per raggiungere il successo
10 azioni da fare ogni giorno per raggiungere il successo

La chiave per il successo? Fissare obiettivi, crearsi una propria routine e dare il massimo

Quando capita di imbattersi in persone che stanno avendo grande successo nella vita e nel lavoro, ci si chiede spesso come riescano ad affrontare tutte le attività quotidane, dimostrandosi sempre i migliori: eppure la loro giornata è fatta di 24 ore esattamente come la nostra! Il segreto sta nel come riescono ad organizzarsi per ottimizzare al meglio il tempo a loro disposizione.

Qualunque sia il traguardo che vuoi raggiungere ecco 10 buone abitudini che devi inizare ad introdurre nella tua quotidianità se vuoi raggiungere il sucesso!

1) Imposta promemoria per ogni attività:

il successo spesso è la diretta conseguenza dell’essere in grado di ottenere di più con il minor sforzo possibile, ovvero riuscire a fare dieci volte tanto una persona comune ma con uno sforzo nettamente minore e non è un caso se i grandi manager americani amano ripetere “Work smarter not harder”.

Un aumento delle responsabilità porta, inevitabilmente, un gran numero di attività, impegni e scadenze da ricordare che rubano tantissima energia mentale e tolgono concentrazione: per ridurre questo spreco basta adottare la buona prassi di fissare promemoria per ogni scadenza programmata. Eviterai di rubare spazio nella tua testa a pensieri più produttivi e, contemporaneamente, non correrai il richio di dimenticarti qualcosa facendo brutta figura. Un CRM può essere lo strumento perfetto e se poi, come nel caso di Sellf, puoi impostare promemoria e di sincronizzarti con il tuo calendario di Google, l’efficacia è assicurara!

2) Se hai programmato una call, manda un invito con Google Calendar.

Anche se può sembrare un’ovvia conseguenza di quanto scritto nel punto precedente, ricordati di farlo sempre quando ti viene richiesto un appuntamento o devi fissare una telefonata o una riunione via Skype con qualcuno, è un gesto estremamente importante! In primo luogo eviterai che tu o il tuo contatto vi scordiate dell’impegno preso e, inoltre, puoi mandare un messaggio chiaro: sei un professionista serio e affidabile che quando dice che farà una cosa, la farai di sicuro!

3) Non rispondere alle email ad inizio giornata ma comincia affrontanto i compiti più difficili

La routine quotidiana di moltissimi businessman di successo inizia con il rito della risposta alle email ricevute; tuttavia così facendo si pongono in una modalità “reattiva”, rispondendo agli stimoli, alle richieste e ai bisogni di altri e trascurando, seppur momentaneamente, le proprie priorità.

Tu prova, invece, ad agire al contrario: inizia la mattinata affrontando una o più questioni complesse, che sai che ti richiedono l’energia e la concentrazione che solo le ore del mattino possono darti e poi, durante la pausa pranzo, in tarda mattinata o nel pomeriggio, dedica del tempo alla lettura delle email. Se qualcuno ha urgenza di contattarti, troverà il modo di farlo…tutto il resto può aspettare un po’! Ovviamente non è un invito a “fregarsene” dei clienti o dei colleghi ma, piuttosto, un invito a dare valore e tutelare il tuo tempo!

4) Accorpa le tue attività assieme ed evita di disperdere energie inutilmente

Sei costretto ad organizzare decine di telefonate e meeting su skype ogni settimana? Cerca di concentrarle tute in un’unica giornata!

Devi preparare delle presentazioni per dei clienti importanti? Definisci un momento della settimana per organizzare le idee e creare la scaletta perfetta!

Stai sviluppando una serie di campagne pubblicitarie? Concentra il lavoro in una determinata mattinata!

Essere organizzati è la base per il successo professionale e scegliere uno specifico momento per svolgere una serie di compiti simili tra loro ti permette di essere più concentrato e quindi più rapido. Se invece salti di palo in frasca, cercando di risolvere contemporaneamente più problematiche diverse, corri il rischio di sprecare molta energia mentale ed essere già stanco a metà della giornata.

5) Organizzati e tieni del tempo per te stesso.

Lavorare dalle 8 del mattino alle 20 di sera non è ragionevole né sostenibile per nessuno: se vuoi evitare il rischio di crollare sotto il peso della routine quotidiana o di crearti problemi personali che poi, inevitabilmente, si rifletteranno anche sul tuo successo professionale, ricordati di dedicare sempre del tempo per te e per i tuoi cari durante la giornata! Del resto, se anche Elon Musk riesce a ricavarsi dei momenti tra le incombenze di Tesla, Space X e di tutte le altre società che gestisce, vuoi non riuscirci anche tu?

6) Impara a delegare

La tendenza a volere avere tutto sotto controllo è sempre forte, soprattutto se sei a capo di un progetto, di un gruppo o di un’azienda creata da te ma questo alla lunga può rivelarsi un male, soprattutto quando le tue energie non bastano più! Per questo motivo è indispensabile imparare a delegare e affidare incarichi, anche di responsabilità, ad altre persone. Se non ti abbiamo ancora convinto, prova a rispondere a questa domanda: quanto valore dai ad una singola ora del tuo lavoro? Bene, tutto ciò che vale meno può essere affidato ad altri!

Delegare è un’arte e chi non riesce a farlo, di solito, è spinto da due motivazioni:

  • è emotivamente troppo coinvolto dal progetto in questione e non riesce a vederne tutti gli aspetti
  • si sofferma sul costo immediato dell’affidare un incarico in outsourcing piuttosto che sui benefici che ne deriveranno (il tipico pensiero è ” sto cercando di guadagnare di più e mi ritrovo costretto a spendere ulteriori soldi per qualcosa che potrei fare anch’io”)

Se vuoi restare il protagonista di un bel “one man show” allora puoi continuare così, ma se il tuo obiettivo è la scalata al successo allora delegare certi incarichi è l’unico modo per sfruttare al massimo il tuo tempo!

7) Svolgi degli incarichi gratuiti per qualcuno da cui puoi imparare molto.

Prestare la propria opera in cambio della possibilità di imparare molto è una scelta che viene sottovalutata: attenzione, non stiamo parlando della solita proposta di “lavorare in cambio di visibilità” (che spesso si traduce con sfruttamento) ma della scelta di offrire le proprie competenze in cambio della possibilità di affiancare professionisti di alto valore con cui affrontare progetti stimolanti. A volte rinunciare a un moderato guadagno immediato può portare all’apertura di scenari estremamente più redditizzi e interessanti: l’importante è saper scegliere bene quali occasioni cogliere e quali declinare gentilmente.

8) Costruisci il tuo brand online

Oggi anche i professionisti e non solo le aziende devono ragionare in termini di brand ed è fondamentale imparare a sfruttare tutte le potenzialità che i moderni strumenti di digital marketing offrono, spesso gratuitamente.

Se le persone sanno chi sei ti possono raggiungere più facilmente e se sei in grado di mostrare in maniera convincente cosa puoi fare per loro, le proposte e le opportunità arriveranno altrettanto naturalmente. Chiaramente per arrivare a questo risultato è indispensabile dedicare molto tempo alla cura della tua immagine online ma credici, ogni minuto che investirai in questo senso ti porterà molte soddisfazioni.

Creare un tuo brand online ti permette di fare social selling, di raccontare chi sei, di creare reti preziose e acquisire nuove competenze e tutto questo nelle giuste mani si può trasformare in successo e potere!

9) Metti da parte più di quanto spendi

Può sembrare un consiglio banale, di quelli che ti danno le nonne o le vecchie zie ma ricordati che spesso ciò che frena un imprenditore da fare importanti investimenti è la semplice mancanza di denaro, Ma questa da cos’è causata? E’ colpa della crisi o di una gestione delle finanze poco accorta? Questo non vuol dire che devi trasforrmarti in un monaco di clausura o nella versione moderna di Paperon de Paperoni ma valuta bene le tue spese e cerca sempre di risparmiare più di quanto spendi in cose non necessarie e potresti ritrovarti in una posizione di netto vantaggio rispetto ad un competitor più “spendaccione”

10) Resta umile e fedele a te stesso!

Il successo è qualcosa di meraviglioso, ti riempie di soddisfazioni, può essere la tua occasione di rivalsa sociale o di rivincita verso chi non ha creduto in te ma presta attenzione perchè può facilmente trasformarsi in una droga pericolosissima!

Più in alto arriverai e più dovrai impegnarti a restare umile e a non dimenticare chi sei e da dove sei arrivatoi: non ti negare troppo, continua a rispondere alle chiamate, resta in contatto con chi ti è stato vicino durante la scalata e continua a prestare ascolta a chi ti propone nuove opportunità, anche se non è al tuo stesso livello. Così facendo continuerai a tenere aperte le porte al successo e non correrai il rischio di isolarti in una torre d’avorio ricca ma piuttosto solitaria.

 

BusinessTrial